Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

giovedì 6 marzo 2008

pane sfogliato all'olio



pane sfogliato all'olio, inserito originariamente da fugzu.
PAN DE HOJALDRE - PANE SFOGLIATO (Sorelle Simili)

INGREDIENTI

IL LIEVITINO:

Gr. 100 farina 00
Gr. 60 acqua
Gr. 4 lievito di birra
Impastare e far lievitare fino al raddoppio.

Gr. 500 farina 00
Gr. 250 acqua
Gr. 30 + 30 olio extra-vergine d’oliva (30 per ogni pezzo)
Gr. 20 lievito di birra
Gr.10 sale
1 cucchiaio di olio

PROCEDIMENTO

Fare la fontana, versare l’acqua, fondere il lievito di birra, unire il lievitino e amalgamare, unire un poco di farina e un cucchiaio di olio. Finire l’impasto senza lavorarlo in eccesso. Dividere l’impasto a metà e fare due filoni, coprirli e lasciarli riposare sul tavolo per 15-20 minuti. Spianarli molto sottili, ungere queste sfoglie con metà dei 30 gr. d’olio, piegare in quattro e spianarli nuovamente formando due rettangoli di circa cm. 30x 60, ungere di nuovo con i restanti 15 gr. d’olio e arrotolarli partendo dal lato corto. Disporre su due teglie. Con una lametta tagliarli per il lungo molto profondamente lasciando al centro circa cm. 3 di spazio intero e senza tagliare le chiocciole ai lati, spennellare con pochissimo olio, coprire e lievitare al raddoppio per circa 45-60 minuti. In forno a 200° per 30-35 minuti.

CONSIDERAZIONI
L'ho rifatto ormai tante volte.
Ecco altre indicazioni. Solitamente raddoppio la dose e ottengo 8 pani non troppo grandi che dispongo su 2 teglie foderate di carta forno.
Una volta impastato il lievitino lo lascio riposare coperto per circa un'ora. Poi impasto e lascio ancora riposare circa 20 minuti. L'impasto è duretto.
Divido in 8 pezzi da circa 225 gr ciascuno e formo dei filoncini leggermente schiacciati che lascio ancora riposare nella scatola di plastica coperta per ancora 10 minuti.
Poi aiutandomi con un piano di plastica e un matterello stendo ciascun filoncino come una lunga lingua. Spennello e arrotolo e pongo sulla teglia con la chiusura sotto. Spennello ancora con olio e taglio in profondità con una lametta.
Lascio lievitare ancora un'ora coperta da un nylon poi inforno le due teglie insieme per il tempo e la temperatura indicati. Prima di infornare spennello ancora con olio.

4 commenti:

cinzia cipri' ha detto...

lo provo presto :)
grazie luvi

Marinora ha detto...

Provato a fare e piaciuto molto. ! Lo voglio rifare seguendo i tuoi consigli!

Luisa Ghetti ha detto...

:) io è tanto che non lo rifaccio, in casa durava troppo poco :)

Luisa Ghetti ha detto...

E' un pane (pane sfogliato) di origine spagnola, di Valencia che in origine viene sfogliato con lo strutto. Dovrò provare anche questa variante.