Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

giovedì 6 marzo 2008

ciabatta alla Luvi


ciabatta alla Luvi, inserito originariamente da fugzu.

dal corso di panificazione di Piero Capecchi di Pistoia

CIABATTA


BIGA di 18 ore
1 kg farina forte
440gr acqua
10 gr lievito

IMPASTO
BIGA
0,100 gr farina
385 gr acqua
2 gr lievito
11 gr malto
22 gr sale

Impastato 15 min
Aggiungere poco alla volta l’acqua
Impasto ariosissimo e leggero
30 min prima lievitazione
poi
diviso in 6 pezzi
tre teglie forno
consiglio una carta forno per pezzo per poter agevolmente girare il pezzo una volta lievitato e poi trasportalo dall’asse in legno (coperto sopra e sotto con teli ) su teglia
spolverare carta su teglia con semola
liquido : 2/3 acqua + 1/3 latte
impastata con impastatrice
per togliere da impastatrice bagno mani con olio e strofino anche su contenitore in plastica dove riposerà
forno ventilato con vapore
teglie singole
prima dal basso
ultima in alto teglia acqua
prima di infornare giro le ciabatte in modo che il sotto risulti all’aria prima di infornare
Spruzzare vapore con spruzzino prima di infornare
220°C
30 min poi girare teglia e lasciare altri 5 min

3 commenti:

ABBI FIDUCIA NEL SIGNORE ha detto...

luvi e' fantastico tutto buono da provare credo che diventero' una tua fans a presto. Annamaria

ABBI FIDUCIA NEL SIGNORE ha detto...

Ho appena impastato ,mi sembra un po' molliccio,l'ho impastato con le mani e ho eseguito la tua ricetta ,ho solo messo al posto della biga ,la psta madre ,ho fatto mezza dose .ora aspetto che lieviti chiaramente piu' lentamente e poi,se e' troppo liquida la metto cosi' nella carta forno?e poi Luvi non gli devo fare nessuna piega?grazie per l'attenzione un saluto Annamaria detta miao

Luvi ha detto...

deve essere un vero blob molliccio lievitando avrà una sua sostanza.. non va fatta nessuna piega e manovrato con attenzione perchè non si schiacci e esca l'aria.