Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

martedì 19 maggio 2009

Crescentine fritte


crescentine emiliane, inserito originariamente da fugzu.
Era da tantissimo che volevo provare questa ricetta e alla fine non ho resistito e le ho fatte oggi nonostante più di 30°C fuori.. ma al cuor non si comanda!

Ci sono numerose ricette diverse di questa pasta fritta tipica del territorio emiliano: vengono chiamate crescentine, gnocco fritto, fersulle, pinzino, pizza fritta.. possono essere a losanga, quadrati, rettangoli, di forma circolare .. farcite con una crema aromatizzata di strutto o con stracchino e affettati.

La ricetta che ho scelto proviene dal libro di Alessandra Spisni " Le ricette della Vecchia Scuola Bolognese" Ed. Minerva.

INGREDIENTI
(ho dimezzato la dose originarie: 60 pezzi)

500 gr farina 00 speciale Spadoni per pasta fatta in casa
25 gr lievito di birra (1 panetto)
17 gr sale grosso
125 gr acqua
50 gr latte
75 gr panna fresca
1/2 cucchiaino di miele

500 gr strutto per friggere

PROCEDIMENTO

Ho fatto bollire l'acqua con il sale grosso poi l'ho versata in un grande contenitore aggiungendo il latte, la panna, il mezzo cucchiaino di miele.
Ho lasciato intiepidire poi ho aggiunto il lievito di birra, sciogliendolo.
Ho quindi aggiunto la farina e impastato (con il kenwood, a bassa velocità) fino ad ottenere un impasto liscio e non troppo molle.
Ho lascito riposare l'impasto sul tagliere, coperto da una ciotola di vetro per un'ora.

Ho steso, col matterello, una sfoglia non troppo sottile, senza aggiungere farina e mantenendo uno spessore di circa 2-3 mm.
Ho tagliato a losanghe, scaldato lo strutto in una padella di alluminio e fritto a fiamma alta.
Man mano che erano cotte ho posizionato le crescentine su un piatto foderato di carta forno e le ho servite ancora calde senza aggiungere altro, neppure il sale.
CONSIDERAZIONI
La lavorazione e l'impasto è davvero facile e veloce (ricordandosi l'ora di riposo).

Friggendo in padella di alluminio e con strutto le crescentine si gonfiano e cuociono in pochissimo e non assorbono il grasso. Anche raffreddandosi rimangono davvero buone.

La prossima volta vorrei provare a dividere l'impasto in piccole porzioni e stendere singole pizze della dimensione di un piatto, in ricordo della "pizza fritta" che vendevano nei chioschi con le piadine a Faenza.

CONSIDERAZIONI 2
Le ho rifatte un paio di volte ma ancora non ho provato la forma tonda a pizzetta... ho solo variato lo spessore della sfoglia, l'ho fatta più sottile.
Sono talmente buone che a malapena si posano nel piatto.. e sono finite.

CONSIDERAZIONI 3
Rifatte per l'ennesima volta, sfoglia sottile dopo 30 minuti di riposo.
Tagliate con la rotellina dentata, oltre a essere buonissime diventano anche belle!

18 commenti:

Dajana ha detto...

Aiuto, proprio ieri ho mangiato lo gnocco fritto (io vivo a Modena). é tanto buono con gli affettati, ma poi il mio pancino soffre sempre.

manu e silvia ha detto...

Sfiziose e proprio proprio belle! davvero brava!!
bacioni

Tania ha detto...

Che belle! Sono lievitate bene, buonissime!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

caspita ch ebuone luvi...una tentazione unica!!!baci imma

Betty ha detto...

belleeeee.... secondo me con i formaggio è la morte loro, sbaglio?

marsettina ha detto...

queste mi fanno impazzire

Federica ha detto...

Wow ma sono superlative!!! me ne prenderei una..due...tre...ciao!

mikkey ha detto...

Fantastici crescentine. Buonissimi!

Giò ha detto...

da noi si chiama torta o gnocco fritto, anche se è più tipico del parmense. se fritte come si deve (cioè come hai fatta tu)sono una vera goduria!

Barbara ha detto...

Che buone Luvi! Noi ci andiamo pazzi!
Immagino che anche da voi queste prelibatezze sono sparite in pochi attimi!
Un abbraccio!

Luvi ha detto...

:D vi dico solo che a pranzo eravamo solo io e mio figlio e lui non ha dimostrato grandi apprezzamenti vocali...
dopo l'ora di merenda delle 60 fatte ne avevo salvate a mala pena 3 per farle assaggiare la sera a mio marito Francesco...

Ieri sera me le hanno richieste al più presto....

Fatte e mangiate sono... paradisiache... ma anche dopo diverse ore....in casa mia piacciono! :D

Luvi ha detto...

ho visto comunque che c'è un folto gruppo di FANS delle crescentine.. anche d'estate! :D

Elisa80 ha detto...

Lo gnocco fritto penso sia una delle cose più buone della vita!!!! passerei e mangerei tutto !! Brava ciao Elisa80

Luvi ha detto...

:D

elia ha detto...

come si fa la pasta fritta??????

Luvi ha detto...

non so se ti riferisci a un nome diverso per la stesa ricetta... in ogni caso puoi fare delle prove con questo impasto e dare forma e spessore che desideri.. poi fammi sapere. :D

bre ha detto...

Is it possible to recieve and email for the Pasta Fritta "crescentine fritte" in english? Also, have you ever heard of the dish called Casanti? Thank you. brebou1@msn.com

Luvi ha detto...

http://translate.google.com/translate?client=tmpg&hl=en&u=http%3A%2F%2Filmondodiluvi.blogspot.com%2F2009%2F05%2Fcrescentine-fritte.html&langpair=it|en

If you are in one of my page
see on right column
there is a botton of google translation
if you select him automatically you have the translation

Sorry for my english...

if you need more help write me.

Luisa