Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

giovedì 2 aprile 2009

Torta di mele di Maurizio Santin


torta di mele di Maurizio Santin, inserito originariamente da fugzu.

Questa ricetta di Maurizio Santin proviene da una delle puntate della sua trasmissione "Dolcemente", trasmesse sul canale satellitare RaiSat Gambero Rosso.

INGREDIENTI

3 uova intere
180 gr zucchero semolato
180 gr burro
180 gr farina 00
un pizzico abbondante cannella
2 mele Granny Smith

PROCEDIMENTO

Separate gli albumi dai tuorli e mettete in ciascuno la metà dello zucchero. Montateli, a lungo, separatamente, poi uniteli.
Fondete il burro e unitelo a filo continuando a montare brevemente con le fruste.
Aggiungete, un po' per volta, la farina setacciata con il pizzico di cannella, aiutandovi con una spatola.
Per ultimo inglobate le mele a pezzetti.

Versate in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato, il composto e cuocete a forno ventilato a 180°C per 10 minuti poi proseguite a 170°C per altri 20 minuti.Servite spolverato con zucchero a velo.


CONSIDERAZIONI

Nella ricetta originaria la quantità di mele non era indicata. A mio parere 2 mele di media dimensione vanno bene.

Anche la quantità di cannella varia a secondo del vostro gusto. Questo dolce non ha lievito ma la sua sofficità dipende dalle uova montate e gonfiate bene.

Per i tempi di cottura regolatevi sempre con la prova stecchino: se esce asciutto potete sfornare il dolce.

A noi è piaciuto davvero molto, delicato, veloce nella preparazione e non troppo umido e "meloso".

9 commenti:

manu e silvia ha detto...

Sembra prorpio buono, un ciambellone con i fiocchi...e tra cannella e mele...chissà il profumino dal tuo forno!!
bacioni

Mary ha detto...

buonissima questa torta di mele , molto invitante!

Mirtilla ha detto...

che delizia!!!
sono pronta per una bella fettona ;)

Giò ha detto...

strano impasto senza il lievito ma direi dalla foto che non si sente la mancanza!

Luvi ha detto...

Giò non è poi così strano se pensi al pan di spagna o alla torta degli angeli (anche qui sul mio blog) fatta solo con gli albumi...

Federica ha detto...

Bella questa torta, veloce da fare, me la segno!
ciao

Aurelia ha detto...

Che buona e che soffice, questa bella torta!
Concordo con te sull'uso del lievito...se i tuorli e gli albumi sono montati benissimo, non serve lievito ;-)
Ciao Luvi
Aurelia

chiara ha detto...

gnam gnam!
ma quanto e' buona la torta di mele...comunque la fai!
questa ricetta poi e' molto carina!

Milù ha detto...

Io uso una ricetta simile per il pan di spagna e viene senmpre benissimo anche senza lievito.