Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

venerdì 27 marzo 2009

Crepes alla Melck

Sono ormai anni che uso questa ricetta per fare le crepes per le merende dei miei figli.
Me la passò un amico motociclista il cui nick è Melck.
Possono essere usate per preparazioni dolci o salate.

INGREDIENTI
(4 o 5 crepes grandi)

300 gr latte intero
120 gr farina
2 uova
20 gr burro fuso
un pizzico di sale
poco burro per la padella

PROCEDIMENTO

Sciogliete a microonde il burro e versarlo nel latte, uova e farina già sbattuti velocemente con una frusta. Aggiungete un pizzico di sale.

Scaldate, a fuoco vivo, una grande padella antiaderente e ungetela con poco burro.
Versate un grosso mestolo di liquido nel centro e ruotando leggermente la padella distribuitelo su tutta la superficie.
Pochi attimi e (eventualmente) con l'aiuto di una spatola potrete girare la crepes che dopo pochi attimi sarà cotta del tutto.
Fatela scivolare su un grande piatto da pizza e proseguite con un altro mestolo di liquido senza ungere più la padella.
Man mano che cuocete le crepes ammucchiatele una sull'altra.

CONSIDERAZIONI

Potete farle per tempo e sigillandole con pellicola conservarle in frigorifero poi scaldarle in forno qualche attimo prima di servirle farcite.
Per facilitare le operazioni potete usare come me una padella antiaderente apposita, grande come un piatto da pizza e con i bordi appena rialzati. Questa padella è utile e comodissima anche per cuocere le piadine.

Le farciture possono scatenare la vostra fantasia: i miei figli preferiscono nutella e spolverata di cocco, ma non sono male anche solo un filo di sciroppo d'acero oppure con delle confetture casalinghe o con un po' di zucchero di canna e una spruzzata di buon Rum.

4 commenti:

Federica ha detto...

le crep che vanno bene per il dolce e salato mi piace!
Eppoi poterle fare prima è ancora meglio.!
grazie

Luvi ha detto...

niente di straordinario.. ma sono buone e leggere. :D

Barbara ha detto...

ma guarda... Melck non lo incontro più in moto... e me lo ritrovo tra i fornelli!!! :-)

Luvi ha detto...

eh già Barbara (alias Trombetta) .. non ricordo neanche come mai chiesi la ricetta a lui in tempi ancora non sospetti ...:D