Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

giovedì 18 settembre 2008

Ritagli di pasta sfoglia con pesto e pomodorini freschi


ritaglipastasfogliapestopomodorini, inserito originariamente da fugzu.

Sono talmente buoni e veloci che a momenti non riuscivo neanche a fotografarli!
Nascono da una idea di Serena e dalle sue foto sul suo Blog Polpetta Perfetta.

INGREDIENTI

pasta sfoglia
pesto (mia ricetta)
1 uovo con poco latte (ho aggiunto io la doratura)
pomodorini piccoli perini saporitissimi
una manciata di parmigiano grattugiato o pecorino

PROCEDIMENTO

Stamattina ho fatto un po' di pesto seguendo la mia ricetta che è anche sul Blog. Poco prima di cenare ho acceso il forno ventilato a 2oo°C poi ho srotolato la pasta sfoglia (compera) e l'ho tagliata a losanghe con la speronella.
Ho disposto le losanghe su una teglia foderata di carta forno, le ho spennellate con l'uovo e latte, poi le ho macchiate con una pennellata irregolare, abbondante di pesto, denso.
Ho guarnito con qualche rondella di pomodorini e ho subito infornato.
Appena sfornate ho spolevrato con una garttata di parmigiano e servito.

Una vera delizia.

Qualche giorno fa non avevo tutti gli ingredienti e ho così fatto altre varianti.
Ho tagliato a quadretti e ho spennellato sempre con uovo e latte poi ho farcito la parte centrale con formaggio splamabile allo yogurt e decorato con rondelle di pomodorini o fettine sottili di salamino piccante.

Grazie ancora Serena! :D

4 commenti:

Serena ha detto...

Che carini fatti così con forme irregolari.. :)
Mi fa piacere che li abbia provati.
Io li ho fatti anche con degli avanzi che avevo, così giusto per riciclare: pezzettini di peperoni al tegame (sempre messi al centro) e altri con dadini di melanzana fritta e piccoli pezzettini di ricotta salata. Buoni
Diciamo che la sfoglia sta bene un pò con tutto, anche se io la preferisco con sapori "freschi" che alleggeriscono la sua burrosità.
Buona giornata!
Serena

Luvi ha detto...

partendo da una sfoglia tonda.. avendo tempo per una sola infornata .. con le forme si poteva "giocare" poco! :D

michela ha detto...

Effettivamente hanno uno splendido aspetto.

Pupottina ha detto...

buoniiiiiiiiiiiiiiii
è la ricetta che mi serviva per oggi

grazieeeeeeeeeeeeeee