Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

venerdì 24 ottobre 2014

Pancakes alla zucca


Questa ricetta proviene dal numero di ottobre 2014 della rivista italiana Jamie Magazine.

Vi trascrivo la ricetta e poi a seguire la mia con qualche piccola modifica.

INGREDIENTI
(12 pezzi)

250g zucca arrostita e decorticata
1 uovo
250ml latte parzialmente scremato
150g farina autolievitante
1 peperoncino senza semi tritato
2 rametti rosmarino
30g parimigiano grattugiato, + parimigiano extra per servire
1 grattata noce moscata
olio d'olia
rucola per servire

***
INGREDIENTI LUVI
(9 pezzi)

250g zucca arrostita e decorticata (500g cruda)
1 uovo
250g latte intero
150g farina 0
1/2 cucchiaino lievito istantaneo in polvere
poco peperoncino habanero cioccolato tritato + ppepronicno fesco tritato per servire
2 rametti rosmarino
30g parmigiano grattugiato + parmigiano extra per servire
1 grattata noce moscata 
sale, pepe qb
olio d'olia
rucola per servire
pancetta stagionata croccante per servire

PROCEDIMENTO

Schiacciate con una forchetta la zucca precedentemente tagliata a fette e cotta in forno su un foglio di carta da forno e senza aggiugere nulla.
Passate al mixer a lame il parmigiano, gli aghi di rosmarino e il pezzetto di peperonicino.
Mescolate il composto alla zucca aggiugendo tutti gli altri ingredienti. Salate e pepate a piacere.
Otterrete un composto non troppo denso, grumoso.
Scaldate una padellina antiaderente con poco olio.
Versate un mestolino piccolo di composto e cuocete brevemente a fiamma media finchè la superficie, ancora cruda inizierà a fare dei piccoli forellini, girate il pancake  e finite la cottura.
Man mano che i pancakes saranno pronti impilateli per mantenerli caldi.
Usate la stessa padellina per rendere velcemente croccante la pancetta tagliata a pezzetti sottili.
Guarnite ciascun pancake con un po' di peperoncino piccante fresco, una spolverizzata abbondate di parmigino grattugiato, un ciuffo di rucolina e qualche pezzetto di pancetta croccante. Servite subito.

CONSIDERAZIONI

Fate attenzione a cuocere bene i pancakes senza colorirli troppo: la fiamma dovrà essere medio bassa e costante: si colorano molto più velocemente dei classici pancakes.
Questa ricetta è adatta a chi ama la zucca e il piccante. A mio parere la sfumatura piccante arricchisce l'insieme di sapori e se eliminata il piatto ne perde molto.
I mie pancakes erano leggermente più grandi di quelli della ricetta originaria e quindi meno.
Ho usato un pezzo di zucca di quelle lunghe a buccia chiara, se usate altri tipi sapore e consistenza saranno diversi.


2 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Una bella idea e poi, sono di stagione. Meglio salati che dolci, preferisco di più. Buona domenica ! :) Claudia

Luisa Ghetti ha detto...

a me la zucca piace in ogni modo e sul Blog ci sono un sacco di ricette... purtroppo in casa nostra non è amata così tanto...