Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

sabato 5 luglio 2014

Crema estiva fredda di carote e curry

Ancora dal numero di giugno 2001 della rivista La Cucina Italiana. Veloce, semplice e profumata.
 
INGREDIENTI
(4 persone)

300g carote pulite
500g brodo vegetale
curry
80g porro
60g cous cous fine
olio evo
sale
50g yogurt bianco 

PROCEDIMENTO

Rosolate brevemente in poco olio le carote tagliate a rondelline. Versate il brodo caldo e aggiungete sale e curry.
Cuocete per 20 minuti poi frullate benissimo con il mixer a lame ad immersione.
Mettete a raffreddare sigillato con la pellicola in frigorifero fino al momento di servire.

Fate rinvenire il cous cous fine con pari peso di acqua caldissima, mescolandolo di tanto in tanto.
Poco prima di impiattare, tagliate a filini il porro e salatatelo brevemente in una ampia padella antiadrente con il cous cous, un po' di sale e curry.
 Servite la crema fredda decorando con il cous cous e qualche fiocchetto di yogurt bianco.

CONSIDERAZIONI

Calcolando bene i tempi di raffreddamento della base di crema di carote, anche questa crema estiva non è assolutamente impegnativa. Vi regalerà profumi, colori e consistenze uniche.
E' importante utilizzare una buona miscela di curry, profumata, fresca e piccante. Proprio perchè ogni curry è diverso è impossibile darvi le dosi: utilizzatene poca poi al massimo aggiungetene ancora a fine cottura.
Anche per quanto riguarda il cous cous la dose di liquido per farlo rinvenire può variare, partite da pari peso della semola ed eventualmente dopo una decina di minuti  se è tutto assorbito e il cous cous è ancora duretto, aggiugetene ancora un po'.
Davvero originali gli scambi di consistenza dalla carota delicata ai filini di porro e i granellini di cous cous quasi croccanti.
Le gocce di yogurt bianco, che ciascun commensale deve mescolare  completano e arricchiscono ulteriormente un piatto davvero semplice ma sublime.
 

2 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Una crema molto adatta per questo periodo. Con dei crostini di pane,... molto buona !!! Claudia

Luisa Ghetti ha detto...

Claudia, per me i crostini di pane la appesantiscono... provala così . :)