Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

giovedì 3 aprile 2014

Millefoglie (2)

Oggi  mio figlio Antonio compie 21 anni! Gli ho preparato uno dei suoi dolci preferiti. Già avevo pubblicato una ricetta per questo dolce, ma ho voluto provare una variante.

INGREDIENTI

2 sfoglie rettangolari pasta sfoglia 
1 uovo per lucidare
zucchero semolato per spolverizzare

CREMA CHANTILLY
1 parte crema pasticcera +1/2 parte panna montata fresca

CREMA PASTICCERA
4 tuorli
500g latte intero
125g zucchero semolato
40g farina
semi di 1 bacca di vaniglia
340g panna da montare*

100g gocce di cioccolato
cacao amaro per spolverizzare la superficie

PROCEDIMENTO

Portare il forno ventilato a 200°C
Stendere i due rotoli di pasta sfoglia e bucarellarli con una forchetta o l'apposito attrezzo.
Spennellate con l'uovo sbattuto e spolverizzate con dello zucchero semolato. Infornate le due teglie a 200°C per 10 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di tagliare da ciascun pezzo 1/3 del foglio.
Otterrete così 2 strati quadrati di pasta sfoglia + un altro quadrato identico formato da due pezzi più piccoli rettangolari. Utilizzerete i due interi per il primo e ultimo strato, quello diviso per lo strato centrale.

Preparate la crema pasticcera.
In un pentolino scaldate fino quasi a bollore il latte con il baccello di vaniglia aperto e i semini precedentemente estratti. Mescolate i tuorli con lo zucchero e la farina.
Versate il latte caldo sui tuorli dolci, mescolate bene con una frusta e riversate nel pentolino.
Cuocete per pochi minuti, fino ad addensamento, mescolando  sempre con la frusta.
Versate la crema in un altro recipiente e raffreddate a bagnomaria, mescolando di tanto intanto.
Una volta completamente fredda aggiugete mescolando con delicatezza con la sptola metà del peso della cream di pana fresca appena montata.
Aggiungete poi 100g di gocce di cioccolato.
Mettete il composto a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Ricordate che dovrete dividere il composto di crema in tre dosi uguali.
 
Componete il dolce partendo da una base di pasta sfoglia, poi uno strato di composto alla crema, il piano di sfoglia in due pezzi, un secondo strato di composto alla crema, l'ultimo quadrato, terzo pezzo di pasta sfoglia, il terzo e ultimo strato di crema.

Spolverizzate con cacao amaro e servite subito o mettete in frigorifero fino al consumo.

CONSIDERAZIONI

E' un dolce equilibrato nelle consistenze e sapori. Mio figlio l'ha mangiato a colazione. Lasciandolo un po' in frigorifero il dolce si uniforma e compatta leggermente, diventando secondo me, migliore. Perfetto!





3 commenti:

Marinora ha detto...

Tanti tanti auguri di buon compleanno ad Antonio!

Mila ha detto...

Ho già compiuto gli anni, ma se proprio vuoi farmene uno sono certa che andrà finito più veloce della luce!!!!!
Che roba!!!!!
Buon weekend

Luisa Ghetti ha detto...

Mila... :) ho fatto un be l giro sul tuo Blog, davvero interessante! Ma la foto centrale della tua Home di cosa è? cosa sono quella specie di pancake gialli?