Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

giovedì 19 settembre 2013

Pici 100% semola con sugo di zucchine e curcuma

Pici 100% semola by fugzu
Pici 100% semola, a photo by fugzu on Flickr.
Avevo voglia di pici, ho provato a farli come ancora non li avevo fatto solo semola , un pizzico di sale e acqua.
In realtà i pici non andrebbero fatti con la semola, è una pasta povera toscana.... ma a noi sono piaciuti davvero tanto.
Le dosi sono indicative perchè ogni semola assorbe acqua in modo diverso.

INGREDIENTI
(4 persone)

400g farina di semola
200g-240g acqua temperatura ambiente
un pizzico di sale

CONDIMENTO
3 zucchine piccole
1 spicchio aglio
4 fette sottili di pancetta stagionata
poco olio evo
poca panna
sale,pepe qb
un pizzico di curcuma
peperoncino piccante fresco (a piacere)

PROCEDIMENTO

Impastate farina, sale e acqua fino ad ottenere un impasto liscio e non troppo duro.

Stendetelo con un matterello fino a uno spessore di circa 2mm.
Se possibile evitate di aggiungere altra semola sul piano.
Tagliate con un coltello molto affilato delle striscioline parallele di 1/2cm.
Verificate che il tagliere sia ben pulito e senza farina e iniziate a formare i pici arrotolando sul piano le striscioline una alla volta.
Mettetele su dei vassoi di cartone leggermente infarinati di semola.
Preparate velocemente il sugo pulendo e tagliando in quarti, per la lunghezza, le zucchine poi affettatele.
Scaldate poco olio in una ampia padella, mettete lo spicchio d'aglio sbucciato e tagliato a metà. Aggiungete le fettine di pancetta tagliate a striscioline e le zucchine e rosolate a fiamma viva.
Salate e pepate e abbassando la fiamma aggiungete un po' di panna fresca e un pizzico di curcuma.
Togliete dal fuoco dopo poco, appena il sugo si sarà uniformato.

Cuocete i pici in abbondante acqua salata.

Scolateli e passateli in padella col sugo aggiungendo eventualmente un po' di acqua di cottura.

Servite subito arricchendo, se vi piace, con qualche pezzetto di peperoncino piccante fresco.

CONSIDERAZIONI

La semola dona alla pasta una maggiore consistenza sia da cruda che da cotta.
Vi consiglio di aggiungere l'acqua un po' alla volta alla farina, per fare meno fatica e raggiungere più facilmente la giusta consistenza finale.
Non fate grandi impasti perchè una volta steso tenderà ad asciugarsi e farete più fatica a formare i pici.
Più sono lunghi e sottili più i pici sono buoni: questo impasto ve lo permette. Una volta messi nei vassoi si appiccicano più difficilmente anche se sovrapposti.


Passiamo al sugo. Zucchine, panna e curcuma si sposano perfettamente ma ricordate che se esagerate nella dose della curcuma la vostra preparazione avrà un sentore amarognolo.

2 commenti:

cincia del bosco ha detto...

Buoni questi pici,
ti seguo
Su

Rosa Forino ha detto...

ciao ti ho scoperta per caso e ne sono felice perchè le tue ricette sono golosissime quindi hai conquistato una nuova fans
se ti va vienimi a trovare sul mio blog kreattiva ciao rosa