Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

mercoledì 11 febbraio 2009

Gnocchetti di ricotta (2)


Ecco un'altra ricetta per gli gnocchetti alla ricotta, questa proviene dal libro "Le ricette de la vecchia scuola di bolognese", autore: Alessandra Spisni, Ed. Minerva

INGREDIENTI

500 gr ricotta vaccina
150 gr parmigiano reggiano grattugiato
200 gr farina 00 Spadoni speciale per pasta fatta in casa
2 uova medie
sale
noce moscata
prezzemolo tritato a piacere

PROCEDIMENTO

Ho impastato velocemente, in una ciotola tutti gli ingredienti, escluso il prezzemolo (che non avevo), aggiungendo un po' di farina in più perchè ho usato ricotta confezionata, quindi più "umida" di quella fresca.

Ho infarinato dei vassoi di cartone e un ripiano di legno e ho fatto tanti budellini dello spessore di un mio mignolo.
Ho tagliato delle piccole porzioni e ho disposto i tocchetti sui vassoi.
Ho fatto un sugo veloce di pomodori a pezzetti, rosolando velocemente un aglio tagliato a metà e lasciando insaporire il pomodoro appena salato a fiamma bassa.

Ho cotto i gnocchetti in acqua salata scolandoli appena sono venuti a galla.

CONSIDERAZIONI

Non sapevo quanti gnocchetti avrei ottenuto, così alla fine ho surgelato un vassoio avanzato, secondo i nostri canoni con questa dose si mangia in 7-8 persone.


L'impasto è morbido ma aiutandosi velocemente con un po' di farina si ottengono facilmente gli gnocchetti.
In cottura vengono subito a galla, cotti e non si sfaldano neanche nel sugo pur rimanendo leggerissimi.

A me piacciono davvero tanto: le prossime puntate saranno per provare a farli colorati

8 commenti:

Lydia ha detto...

Ci hai preso gusto!!!

Luvi ha detto...

:D adoro la ricotta... in qualunque modo !

Barbara ha detto...

Per me che non trovo la farina Spadoni: uso una farina 00 oppure faccio una miscela metà farina 00 e metà semola? Merci!

Luvi ha detto...

fai solo farina 00, tra le particolarità della farina spadoni c'è quella di essere molto fine e che non fa grumi.. quindi cerca tra le farine 00 quella più simile allo zucchero a velo e che formi meno grumi. Non mettere semola. Poi Barbara mi dici come è andata. Grazie. :D

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Quanto sono invitanti questi gnocchetti alla ricotta! Buona giornata Laura

Elle ha detto...

Su invito di Luvi, vi linko le mie piccole modifiche alla sua ricetta di base.. Ho adoperato la ricotta di bufala perchè qui è più facile trovare quella..
http://vegolosa.blogspot.com/2009/03/la-nostra-cenetta.html

Okkidigatta ha detto...

Stavo cercando la ricetta per fare i gnocchi con la ricotta e son capitata sul tuo blog....complimenti hai tantissime ricette che vale la pena provare ,ti agguingo fra il mio "...Curiosando qua e là..." cosi ti tengo d'occhio.... ora scappo a fare i gnocchi .....kissssssssssss

Luvi ha detto...

ciao Okkidigatta, come è andata? :D