Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

venerdì 27 ottobre 2017

Torta di zucca: variante di quella di carote di Santin

Questo è il periodo dellle zucche: io sono innamorata della zucca mantovana. Ho provato a sostituirla alle carote nella ricetta di Santin della torta di carote.
Il risulato è stato davvero ottimo, apprezzato da tutti, anche da chi non ama di solito la zucca.
INGREDIENTI:
(torta piccola 24cm diametro)
 
2 uova
100 g zucchero semolato
50 g farina 0
75 g  farina di mandorle (mandorle sbucciate ridotte in farina)
60 g  farina di nocciole (nocciole ridotte in farina)
10 g  lievito chimico
250 g di zucca mantovana (rapè non troppo fini)
30 gr olio EVO
1 pizzico di sale
zucchero a velo per il decoro
PROCEDIMENTO
Frullare le uova (prima gli albumi con parte dello zucchero, poi aggiungete i tuorli e il resto dello zucchero), aggiungere la farina e il lievito setacciati e le farine di mandorle e nocciole passate alle mani per controllare che non ci siano pezzi grossi.
Aggiungere l'olio e un pizzico di sale e per ultimo la zucca aiutandovi sempre con una spatola.
Foderare uno stampo con carta forno e eventualmente imburrare i lati.
Infornate a forno ventilato a 180°C per 25 minuti.
Per controllare che la cottura sia completa fare la prova con uno stuzzicadente: se una volta forato il dolce esce pulito, il dolce è cotto.

Lasciate raffreddare leggermente nello stampo poi sformate e spolverate con zucchero a velo o con una glassa di zucchero a velo e acqua.

CONSIDERAZIONI

Usate zucca mantovana perchè è meno acquosa di altri tipi e ha un suo sapore e consistenza anche da cruda. Grattate con una grattugia a fori grossi la polpa di zucca. Una volta cotta in questa versione il sapore di zucca si nasconde dietro al profumo della frutta secca. Provate!

4 commenti:

stefaniamilani ha detto...

Bella idea Luisa....la devo assolutamente provare....grazie!

Luisa Ghetti ha detto...

Poi m8 dirai cosa ne pensi :)

Patalice ha detto...

ti rubo SICURAMENTE la ricetta!

Luisa Ghetti ha detto...

Poi però mi dici cosa ne pensi... :)