Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

lunedì 23 febbraio 2015

Curry indiano di manzo alla giapponese con insalata allo yogurt

Eccovi le due ricette imparate all'ultima lezione del terzo livello del corso di Cucina Casalinga Giapponese tenuto da LAILAC a Firenze.
Come già scritto nel post precendente relativo alla lezione, il curry indiano è entrato da un centinaio d'anni nelle ricette tipiche della cucina casalinga giaponese, tanto da essere cucinato almeno una volta alla settimana per i bambini ed occupare parti importanti degli scaffali del cibo confezionato nei loro supermercati.

INGREDIENTI CURRY DI MANZO
(4 persone)

FONDO (base) - KAREE NO RUU

2 cipolle bianche tritate
2 spicchi aglio tritato
1/3 zenzero tritato
2 cucchiai burro
olio semi qb
3 cucchiai curry in polvere*
6 cucchiai farina
sale

CURRY - BIIFU KAREE

300g manzo (pollo, maiale)
2 patate
2 cipolle bianche
1 carota
1 scatola pomodori pelati
720g brodo (di carne o vegetale)**
1/2 mela grattugiata
1 cucchiaio miele acacia
2 cucchiai burro
2 cucchiai olio semi
sale grosso qb

*****
INGREDIENTI INSALATA ALLO YOGURT - YOGURT SARADA
(4 persone)

INSALATA
1/3 carota
1/2 cetriolo
1/2 mela
1/daikon (o poca verza)
sale qb

SALSA YOGURT
4 cucchiai yogurt bianco
2 cucchiaini zucchero semolato
1 cucchiaio maionese
salsa di soia (facoltativo)

*****

Preparate in una ampia pentola lo spezzatino. Saltate in burro e olio, brevemente patate, carote e cipolle tagliate a pezzettoni. Aggiungete la carne poi il barattolo di pomodori, mezza mela grattugiata e il cucchiaio di miele.
**Tenete da parte 20g di brodo da utlizzare per il fondo.

Versate 700g di brodo e lasciate cuocere a fiamma viva per circa 1,30h. Fino a quando la carne sarà morbida e le verdure inizieranno a sfarsi.
Una volta raggiunto il primo bollore schiumate dalle impurità superficiali e aggiungete un po' di sale grosso.
Una decina di minuti prima della conclusione della cottura dovrete aggiungere il fondo al curry e finire la cottura a fiamma bassa.
La preparazione sarà molto brodosa.

Nel frattempo preparate il fondo.
In un pentolino con la base ampia, a fondo spesso, scaldate olio e burro  e cuocete per 20 minuti, a fiamma bassa, cipolla, aglio e zenzero tritati finemente.
Aggiungete il curry in polvere e un po' di brodo proseguendo al cottura mescolando con attenzione a fiamma bassissima per altri 15 minuti.
Se la creama si addenserà troppo aggiugete un'altro po' di brodo o acqua.
Otterrete una crema densa e profumata.

Tenetela da parte e aggiungetela allo spezzatino una decina di minuti prima della conclusione della sua cottura.

Una volta in cottura lo spezzatino e preparato il fondo con farina e polvere di curry, procedete nella preparazione dell'insalatina e poi del riso bianco.

INGREDIENTI INSALATA ALLO YOGURT - YOGURT SARADA
(4 persone)

INSALATA
1/3 carota
1/2 cetriolo
1/2 mela
1/daikon (o poca verza)
sale qb

SALSA YOGURT
4 cucchiai yogurt bianco
2 cucchiaini zucchero semolato
1 cucchiaio maionese
salsa di soia (facoltativo)

Sbucciate, tagliate a spicchi la mezza mela poi a fettine sottili. Mettetele in acqua fredda salata fino al momento dell'utilizzo.
Sbucciate e tagliate a spicchi il daikon e tagliatelo a fettine sottili. Mettetelo ina acqua fredda.
Sbucciate parzialmente il cetriolo, tagliatelo a spicchi, togliete i semi poi tagliatelo a fettine. Mettelo con il daikon in acqua fredda.
Mettete in frigorifero le due ciotole.
Sbucciate la carota, tagliatela a rondelline sottili e sbolentatele un attimo ina cqa a bollore. Scolate e passatele in acqua fredda. Scolate e asciugatele mettendole da parte.

Poco prima di mangiare mescolate in auna ciotola grande il condimento. Scolate le mele, il daikon e il cetriolo, asciugandoli.
Mescolate tutte le verdure con il condimento allo yogurt.
Versate in ciotole monoporzione.

Preparate il riso bianco all'orientale, senza nessun condimento e tenetelo da parte coperto fino all'inizo del pasto.

CONSIDERAZIONI

* La polvere di curry è una miscela che può variare moltissimo, può essere più o meno profumata, più o meno piccante. Anche la sua feschezza può influire sull'aroma e sapore.
La dose è quindi molto relativa: se la vostra polvere di curry è molto piccante potete limitarvi a 3 soli cucchiaini e non cucchiai, se è una polevre dolce potete comodamente usare 3 cucchiai.
Accompagnate il curry di manzo con riso bianco servendolo in piatti fondi, mangiandolo col cucchiaio mescolando il riso solo mentre prendete il cucchiaio di curry.

A fine pasto pulitevi la bocca con una insalatina "dolce" giapponese allo yogurt. Si può aggiungere una nota salata con poca salsa di soia ma a mio aprere questa insalatina è perfetta così.
Se non trovate il daikon potete aggiugere un po' di cavolo tagliato a fettine sottili e trattato come le carote.

Piatti perfetti e combinati in armonia.  Questo è un curry di carne particolare perchè viene usata solo la polvere di curry e la farina e non vengono saltate le spezie. La parte sugosa è molto abbondante.
Vi assicuro però che è ottimo e se sceglierete carne di veloce cottura i tempi totali si ridurrano molto.
Provate!















1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Un piatto saporito, buono e invitante, mi piace tantissimo !