Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

venerdì 2 marzo 2012

Biscotti di frolla montata bagnati nel cioccolato fondente

Qualche giorno fa La mia amica Eleonora ha pubblicato le foto e un paio di post sul suo Blog MARINORA IN CUCINA, che parlavano di un Corso di Pasticceria che ha frequentato per due we, a Firenze.
Sono stata subito catturata dai biscotti di frolla montata. Li avevo già fatti e forse esiste già una ricetta sul mio blog ma ho voluto provare anche questa ricetta. Ho fatto una sola modifica: mettendo i semi di vaniglia al posto della vanillina chimica.
Il risultato è stato ottimo.

INGREDIENTI
(3 teglie biscotti: 900g impasto)

250g burro
160g zucchero a velo
400g farina 00
120g uova intere (2 medie)
scorza grattugiata di 1/2 limone
1g sale (un pizzico)
semi di 1/2 bacca di vaniglia

PROCEDIMENTO

Montate con la planetaria il burro morbido con lo zucchero a velo e i semi della vaniglia e la scorza di limone grattugiata. Aggiungete le uova una alla volta solo quando il composto è morbido e chiaro. Otterrete una crema chiara e soffice.


Unite aiutandovi con una spatola di plastica la farina e il pizzico di sale precedentemente setacciati.



Mettete il composto in una sacca a poche con un beccuccio grande e dentellato.
Foderate le teglie con cartaforno e disegnate i biscotti tracciando dei ferri di cavallo, delle "S", dei bastoncini oppure delle forme tonde.

Mettete le teglie in frigorifero per almeno un'ora prima di cuocere.
Cuocete in forno ventilato a 170°C per 10 minuti, fino a quando i biscotti inizieranno appena a colorirsi sulle estremità.

Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia prima di farcire eventualmente con cioccolato fondente fuso.


CONSIDERAZIONI

Una volta aggiunta la farina l'impasto diventerà abbastanza duro. Quando usate la sac a poche fate attenzione perchè potrebbe rompersi: a me è successo e ho messo due sacchetti ( usa e getta) uno sopra l'altro.

I biscotti cuocendo non devono colorarsi. In cottura mantengono la forma, se li avrete fatti riposare un'ora in frigorifero, ma crescono leggermente.

Che dire in più? Grazie Eleonora per la ricetta ! Sono perfetti.

11 commenti:

carla ha detto...

mi piacciono da impazzire!!!!!

Marinora ha detto...

Carissima, grazie a Nanni! E' una buonissima ricetta e poi tu sei precisa, perfetta nell'esecuzione! In una parola: Wonder!!!!

Mary ha detto...

Meravigliose queste paste!

Alice4161 ha detto...

Adoro questi biscotti.


I tuoi sono perfetti.


ciao

Byte64 ha detto...

Belli!
Credevo che queste preparazioni con la pasta frolla montata si facessero con il tuorlo delle uova sode o forse mi ricordo male io.

Io adoro questi pasticcini con il latte.

Luvi ha detto...

garzie a tutti!
Byte, quello che dici tu è l'impasto per fare gli ovis mollis, quei biscottini tondi e lisci con al centro la marmellata. Nel blog che la ricetta anche di quelli ;)

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

ma che buoniiiiiii!!! bravissima!

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

ma che deliziosa ricetta! quanto vorrei mangiarne un pò! bravissima!

Nanninanni ha detto...

Ciao Luvi, piacere di conoscerti, almeno per ora, virtualmente.
Sono contento ti siano piaciuti, tra l'altro anche noi al corso abbiamo usato la vaniglia naturale ma nella ricetta che ho dato ad Eleonora ho scritto genericamente aroma di vaniglia.
Ottima realizzazione! :-)

Buona domenica

Luvi ha detto...

Benvenuto e grazie, Chef Nanni. E' un onore... la ricetta era perfetta.:)

franca ha detto...

che buoni,li ho fatti poco tempo fa,li adoro,
passa da me per un bel giochino se ti va di continuarlo.
baci