Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

giovedì 26 gennaio 2012

Alette di pollo alla Buddy

alette di pollo alla Buddy by fugzu
alette di pollo alla Buddy, a photo by fugzu on Flickr.
Questa è una ricetta vista dai miei figli in un programma tv di Sky, fatta da uno Chef pasticcere italoamericano di nome Buddy.
Ho seguito le sue indicazioni ma le dosi degli ingredienti sono a vostro gusto.

INGREDIENTI

alette (pezzetti) di pollo
aglio tritato
rosmarino
peperoncino
1 cucchiaino mostarda di Digione
2 cucchiai abbondanti miele
salsa di soia
salsa Worcester
Sherry (Rum o Vin Santo)
sale, pepe

PROCEDIMENTO


Tagliate a pezzetti il pollo o utilizzate solo alette (grandi) di pollo come nella ricetta originaria.
In una busta a chiusura ermetica o in un contenitore sigillabile, componete la marinata versando tutti gli ingredienti in modo che una volta messi i pezzeti di pollo, siano completamente coperti.

Lasciate marinare in frigorifero per almeno 2 ore: è meglio 24 ore.

Accendete il forno ventilato a 190°C e portarlo a temperatura. Scolare i pezzi di pollo e disponeteli in una pirofila in modo che siano vicini e non sovrapposti.
Filtrate la marinata e mettetela in un tegamino a restringere bollendo piano mentre il pollo si cuoce.

Rosolate i pezzi per un'ora, ricordandovi di irrorarli con poca marinata ristretta ogni quarto d'ora e rigirandoli.
Una volta terminata la cottura scolate il pollo dal fondo di cottura e mettetelo sul piatto di portata irrorandolo con l'avanzo della marinata ristretta.

CONSIDERAZIONI

Davvero ottimo! L'ideale sarebbe utilizzare davvero delle alette di pollo, ma dovrebbero essere grandi in modo da assaporare il giusto quantitativo equilibrato di carne/pelle.
Non avevo Sherry ed ho quindi utilizzato del buon Rum, dovrò riprovare.
Ho marinato il pollo per 24 ore. La lunga marinatura e gli zuccheri hanno conferito un colore e una morbidezza unica alla carne. Vi posso solo dire che mio figlio odia la pelle di pollo, ma in questa preparazione l'ha divorata.

Ricordatevi di non utlizzare il fondo di cottura alla fine perchè ricco di grasso (cotto e pesante) mentre la salsina ottenuta dalla marinata ristretta è perfetta per completare questa golosità. Eventualmente, dopo il primo quarto d'ora di cottura scolate il grasso fuoriuscito prima di iniziare a inumidire con la marinata.
Buddy alla fine aggiunge un po' di burro per glassare l'avanzo di marinata ristretta: a me piaceva la consistenza così come era, proverò la prossima volta.

CONSIDERAZIONI 2

Ho fatto una marinata simile, solo per 12 ore utilizzando sovraccosce di pollo.
Non ho messo la senape e la mostarda. Ho utilizzato le solite spezie aggiungendo un po' di salvia e timo freschi, la paprika in polvere dolce, poco olio extravergine di oliva, un po' di succo di limone e del Vin Santo.

Ho seguito la ricetta ma non ho aggiunto tanto miele. A fine cottura ho messo un pezzetto di burro nell'avanzo di marinatura filtrato e ristretto, glassando la salsa e usandola per le sovraccosce messe nel piatto di portata.

Il sapore è meno orintalegginate, meno dolce e avvolgfente ma già la carne è buona, leggera, umida e tenera.

Meglio sempre una marinatura di 24 ore.






7 commenti:

Giovanna ha detto...

Ho visto anchio la ricetta di Buddy in tv ,ora che tu mi dici che è effettivamente buona la proverò...le tue foto mi hann fatto venire voglia ;) Buona Giornata!

Luvi ha detto...

i miei figli mi avevano fatto una testa così e l'ho dovuta fare.. in generale le ricette di questa trasmissione mi fanno sorridere per l'americanizzazione... ma l'idea di questa marinata è giusta, se pensi è una marinata come tante: profumi, parti dolci, salsa di soia e parte similvino che a seconda può essere anche di aceto...

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

guardo anche io quel programma di Buddy e tu le hai seguite alla perfezione ....e credo che devono essere anche squisite...
lia

Ilaria ha detto...

Faccio raccolta di ricette di pollo...è l'unica carne che mangio! Grazie!

Marinora ha detto...

Mi sembrano molto molto appetitose, le farò sicuramente!

Luvi ha detto...

:)

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Ho visto anche io questa ricetta realizzata da bubby e mi aveva incuriosito ma non avevo segnato la ricetta, adesso grazie a te potrò farla anche io! anche se preferisco quando lui si dedica a realizzare solo le torte ;P