Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

venerdì 23 maggio 2008

Cuoricini di pane


cuoricini di pane, inserito originariamente da fugzu

Avevo un avanzo di impasto di tigelle da qualche tempo in freezer, ieri mi è venuto in mente di utilizzarlo in un modo nuovo.
Ho lasciato scongelare l'impasto a temperatura ambiente ( l'avevo surgelato già lievitato, erano dei ritagli reimpastati) poi l'ho steso di uno spessore di poco più di mezzo cm e l'ho tagliato con una formina a forma di cuore che solitamente uso per i biscotti di frolla.

Ho messo tutti i cuoricini su una teglia foderata di carta forno e li ho lasciati a lievitare ulteriormente per un'altra ora coperti da un foglio di nylon.

Li ho infornati a forno ventilato a 210°C per 12 minuti.

I cuoricini si sono gonfiati ma non deformati.
Crosta sottile ma leggeri e mollicosi con un sapore che ricorda la focaccia.

Davvero buoni !

3 commenti:

FairySkull ha detto...

Buoni croccanti fuori e morbidi dentro, e poi son anche bellini a forma di cuore !!! Ciao Lisa

barbara ha detto...

Non ho lo stampo per le tigelle.. ma questi bei cuoricini posso provarle a farli anche io! Grazie per le spiegazioni!

Pss.. psss... passa nel mio blog, c'è una coppa che ti aspetta!

Luvi ha detto...

:D ma lo posso prendere anche se non lo "passo" a nessuno ;)?