Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

venerdì 15 settembre 2017

Coccoi e' corcoriga

Continua la mia esplorazione della cucina tradizionale sarda grazie anche alla ricetta su Sale e Pepe di agosto 2017.
Ecco una prelibatezza dell’Ogliastra chiamata “coccoi de corcoriga” o “civargedda“, una sorta di frittella ottenuta da un impasto di zucca, zucchine, cipolla, formaggio, pomodoro fresco, farina e olio.
Questa la ricetta di Sale e Pepe

INGREDIENTI 
8 pezzi da 11-12cm di diamentro con 1/2cm di spessore

400g di polpa di zucca pulita (zucca Mantovana)
2 cipolle
100g d i farina 0
2 pomodori perini
50g di pecorino sardo grattugiato
1 ciuffo di basilico
olio evo
sale, pepe

PROCEDIMENTO

Portate il forno ventilato a 200°C. Foderate un paio di teglie con carta da forno.
Usando una grattugia a fori grossi, grattugiate la zucca, le cipolle e tagliate a cubetti fini i pomodori. Mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti con il basilico sminuzzato e la farina, sale e pepe. Condite con qualche cucchiaio di olio.
Ungete un coppa pasta dal diametro di 11 o 12cm. Ungete l'interno e mettetelo sulla teglia. Versate un paio di cucchiai di composto e livellatelo bene a 1/2cm.
Una volta formate tutte le frittellle ungete la superficie con 1 cucchiaio di olio.
Infornate a 200°C per 25-30 minuti o fino a quando saranno cotte e la superfice sarà croccante, cotta e leggermente colorita.
CONSIDERAZIONI

Davvero una sorpresa: la cosa più difficoltosa è grattugiare la zucca cruda. Io ho utlizzato la zucca mantovana, saporita e poco acquosa.
Le frittelle sono gustosissime, croccanti e la zucca non prevale sugli altri ingredienti. Saranno amate anche da chi normalmente non ama la zucca.


2 commenti:

cinzietta ha detto...

guarda, manco a farlo apposta, oggi ho comprato una zucca mantovana che mi piace da matti.
proverò senz'altro questa ricetta che già trovo facile e gustosa.
grazie.

Luisa Ghetti ha detto...

Perfetto. Un'altra idea è quella di sostituire la dose di carote grattugiato con zucca nel mio dolce di carote, qui pubblicato... Se vuoi provare anche tu... Poi fammi sapere :)