Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

domenica 25 settembre 2011

Farfalle all'uovo e spinaci con sugo di tonno

Qualche giorno fa ho visto Alessandra Spisni che faceva questa ricetta alla Prova del Cuoco. Mi ha incuriosito per la scelta e la combinazione di ingredienti così semplici. Ho così deciso di provare la sua ricetta oggi ma, non avendola sotto mano, l'ho fatta a memoria. Controllando ho visto alcune variazioni quindi vi copio la ricetta della Spisni visibile sul sito della sua Scuola di Cucina e sulla sua rivista e poi scrivo la mia.

Strichettini verdi conditi al tonno

Ingredienti

350 gr di farina per sfoglia
50 gr di spinaci cotti e strizzati
Tre uova
Una cipolla piccola
Uno spicchio di aglio
Tre cucchiai di olio extravergine di oliva
250 gr di tonno sott’olio
Una spruzzata di vino bianco
un pomodoro lungo
qualche fogliolina di origano fresco

Preparazione


Impastare e tirare la sfoglia verde.
Tagliare i quadretti e ricavare gli strichetti.
Mettere a bollire una pentola di acqua salata e nel frattempo.
Tritare la cipolla fresca molto fine.
Aprire il tonno a pezzetti piccoli aiutandosi con una forchetta.
Tagliare il pomodoro in cubetti di circa un cm di lato.
In un tegame basso e largo o una padella, scaldare l’olio.
Aggiungere la cipolla tritata fare imbiondire a fuoco medio.
Nel frattempo buttare gli strichetti nella pentola per cuocerli .
Nel tegame con la cipolla unire il tonno sbriciolato,salare e pepare leggermente, coprire con un coperchio ed abbassare la fiamma.
Trascorso qualche minuto, scoprire, sfumare con il vino bianco.
Lasciare evaporare il vino e unire il pomodoro tagliato e mescolare.
Aggiungere, poi, gli strichetti scolati dall’acqua di cottura.
Mescolare aggiungendo, se serve, qualche cucchiaio di acqua.
Aggiungere anche le foglie di origano.
Mescolare bene e servire.

INGREDIENTI
4 persone

SFOGLIA VERDE

2 uova
280 gr - 300 gr farina 00 Spadoni Speciale per pasta fatta in casa
2 cubetti decongelati, ben strizzati e tritati, di spinaci

SUGO

1/4 cipolla rossa
1/2 carota piccola
1 pezzetto piccolo sedano
1 spicchio aglio piccolo
olio extravergine di oliva
2 dita vino bianco secco buono
3/4 di un bicchiere d'acqua
sale/pepe qb
1 scatoletta media tonno sottolio
poco concentrato di pomodoro
prezzemolo fresco tritato
Peperoncino fresco habanero giallo


PROCEDIMENTO

Tritate finemente sedano, carota, cipolla e aglio. Coprite con un velo di olio extravergine di oliva il fondo di una casseruola di alluminio. Scaldate e versate gli odori e aiutandovi con un cucchiaio di legno fateli appassire leggermente. Sfumate con un po' di vino bianco poi aggiungete il tonno (con il suo olio) precedentemente sbriciolato con una forchetta.
Appena il sugo avrà raggiunto nuovamente temperatura aggiungete l'acqua, poco concentrato di pomodoro, salate e pepate leggermente.
Continuate la cottura a fiamma bassissima, tegame scoperto per circa 20 minuti. Spenta la fiamma aggiungete il prezzemolo tritato fresco.
Scongelate a microonde i due cubetti di spinaci, strizzateli per far fuoriuscire più possibile l'acqua poi tritateli finemente con la mezzaluna.

Preparate la farina a "cratere" sulla spianatoia e versate nel centro gli spinaci tritati e le 2 uova.
Con l'aiuto di una forchetta mescolate bene  e poi impastate con la farina. Stendte le sfoglie con l'Imperia e aiutandovi con una rotellina tagliate prima orizzontalmente 4 strisce, poi verticalmente dei quadratini.
Premendo la parte centrale dei quadratini formate le farfalline  e mettetele su dei vassoi leggermente infarinati.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata , scolatela e saltatela brevemente nella casseruola aggiungendo, se vi piace, qualche pezzetto di habanero giallo fresco.

CONSIDERAZIONI

La consistenza della sfoglia "verde" è unica. Rimane un po' più morbida e fragile di quella semplice all'uovo ma per molte ricette è davvero delicata e speciale. Io ho tirato la sfoglia sottile ma un po' meno di quella classica.

Solitamente uso 1 cubetto di spinaci surgelati con 2 uova  e doso la farina come se fosse il terzo uovo. A questo giro ho raddoppiato la dose di spinaci.

Non pensavo che l'abbinamento sfoglia agli spinaci e tonno potesse essere così buono e questo sughetto semplice fosse in realtà così ricco di sfumature.
Provate!










5 commenti:

pat & spery ha detto...

Nonostante sia ora di colazione, queste farfalle mi hanno fatto venire l'acquolina in bocca. Assolutamente da provare!

un abbraccio
Pat e spery di http://patespery.blogspot.com

roberta ha detto...

ciao Luvi!! eccomi di nuovo qua dalla nostra adorata romagna!!!!! come stai? queste farlalline sembrano dire: mangiami mangiami!!!!!! ciao un abbraccio

Luvi ha detto...

Ciao Roberta! Le pagine del tuo profilo non sono attive.. da dove scrivi? i profumi e sapori di dove sei nato sono sempre unici! ;)

roberta ha detto...

ciao! scrivo da Porto Fuori in provincia di Ravenna! non ho nessun profilo. se credi ti mando il nome del mio canale you tube, dove mi sento con qualche signora che come me ha la passione della cucina , ma anche li non ho nessun profilo. ciao

Luvi ha detto...

Ok, :)