Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

sabato 27 marzo 2010

Tegoline di frolla con mandorle e cioccolato fondente


Ero alla ricerca di un nuovo biscotto, ho così elaborato una mia ricetta: ho usato la mia frolla dei biscotti con cioccolato, ho ricoperto con mandorle in scaglie e "bagnato" nell'ottimo cioccolato fondente al 72% della Felchlin.

INGREDIENTI

400 gr farina 00
1 uovo e 2 tuorli
125 gr zucchero a velo
200 gr burro
un pizzico sale

cioccolato fondente al 72%
1 albume
mandorle in scaglie

PROCEDIMENTO

Ho impastato con il kenwood con la "K" lo zucchero con il burro a pezzetti, poi ho aggiunto le uova e alla fine un po' alla volta la farina con il pizzico di sale.

Ho messo in frigorifero in una scatola a chiusura ermetica per un'ora.

Ho steso l'impasto, leggermente più spesso del risultato finale,su un piano in plastica appena spolverato con farina. Ho spennellato con l'albume (poco) leggermente sbattuto e ho spolverato con abbondati scaglie di mandorle. Ho nuovamente usato il matterello facendo una leggera pressione. Ho tagliato a rettangolini usando un coltello tagliente. Ho disposto i biscotti su teglie foderate di carta forno e li ho messi nuovamente una decina di minuti in frigorifero.

Ho Infornato a forno VENTILATO a 170°C per 10 minuti, due teglie alla volta. Una volta sfornati ho lasciato raffreddare su una griglia.
Ho quindi fuso le pastiglie di cioccolato fondente a microonde. Ho bagnato parzialmente i biscotti, che nel frattempo si erano raffreddati. e li ho posizionati su un vassoio foderato di cartaforno a indurire.

CONSIDERAZIONI

Questa mia frolla a mio parere è perfetta per i biscotti, se lasciata riposare al freddo appena impastata e un po' anche una volta tagliati i biscotti, anche con la cottura a forno ventilato, che permette infornate multiple e più veloci, mantiene la forma e il massimo della friabilità.

L'abbinamento con le scaglie di mandorle "incollate " con l'albume e il bagno parziale nel cioccolato fondente, danno un tocco particolare a questi biscottini, non esageratamente dolci ma molto ricchi e scenici.

10 commenti:

Sonia ha detto...

Sono meravigliosi! bravissima Luvi...che fantasia!

Luciana ha detto...

Ciao cara, complimenti sono molto golosi...davvero una buonissima invenzione!!! un bacione e buon week end

Luvi ha detto...

:D grazie!

dolcichiacchiere ha detto...

fatti a libera fantasia...sono ancora più speciali...brava ciao katia

La Gaia Celiaca ha detto...

non amo particolarmente il cioccolato ma questi biscottini sono una meraviglia!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Semplici ma deliziosi!!!

Luvi ha detto...

i biscotti in casa nostra non devono mai mancare e cosa c'è di meglio di abbinare una frolla semplice ma buona e un paio di ingredienti che piacciono ma anche utilizzare (senza strafare)mandorle e cioccolato di sacchettoni già aperti?
... e poi non complicarsi troppo la vita.. e anche non avere "avanzi": l'albume era avanzato dalla lavorazione della frolla...:D

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Mamma che golosi questi biscottini. Li hai ideati proprio bene! Qualcuno per assaggiare ce n'è rimasto??
baci baci

il sapore del verde ha detto...

Buonissime le tue tegoline, il cioccolato è un completamento sempre gustoso. Ottime per il tè delle cinque... ^_^ Un caro saluto. Deborah

Bianca ha detto...

Complimenti per le tegoline. molto golose