Questo è uno spazio in cui raccoglierò una parte del mio mondo, quello dedicato alla mia passione per la cucina, in generale.
Sarà sempre in divenire perchè sono sempre alla ricerca della variante, del meglio... di altro.

Luisa

giovedì 25 giugno 2009

Polpo con crema di patate e Capesante con cuscus allo zafferano

Altre due preparazioni che provengono dallo Speciale della Cucina Italiana 135 ricette facili per l'estate.

Ho leggermente modificato entrambe le ricette.

Polpo con crema di patate

INGREDIENTI
(2 persone)

500 gr polpo lesso
150 gr patate
poco olio extravergine di oliva
poco brodo vegetale
sale, pepe
crescione o prezzemolo tritato

PROCEDIMENTO

Tagliate a rondelle il polpo lessato e conditelo con sale pepe, poco olio e un po' di prezzemolo tritato o se l'avete del crescione.
Mettete a bollire la patata sbucciata e tagliata a cubetti, in poca acqua salata.

Frullate al mixer la patata lessa con poco olio e un po' di brodo vegetale poi versate su ciascun piatto metà della crema ottenuta. adagiate le rondelle di polpo e eventualmente condite con altro olio e prezzemolo.

CONSIDERAZIONI

Polpo e patate sono da sempre una accoppiata vincente e quindi anche in questo caso.

Unica mia variante è stato aggiungere prezzemolo al posto del crescione che non avevo. Ho aumentato anche la dose di olio e brodo vegetale quando ho frullato le patate lessate per ottenere una crema della giusta consistenza.
Abbiamo mangiato il piatto a temperatura ambiente ma penso sia ottimo anche tiepido o caldo.

Mio unica perplessità è stato passare le patate al mixer, la crema in questo modo è diventata "elastica", a mio parere passando le patate come fossero per un purè la consistenza sarebbe stata più delicata, migliore.


Capesante con cuscus allo zafferano

INGREDIENTI
(2 persone)

125 gr cuscus precotto
1 pomodoro medio
1 zucchina
fumetto di pesce
2 capesante
zafferano
burro
vinco bianco
olio extravergine
sale,pepe

2 conchiglie di capesante

PROCEDIMENTO

Ho inumidito il cuscus con poco olio di oliva, sgranandolo e sollevandolo poi ho aggiunto un po' di acqua salata con qualche pistillo di zafferano continuando a gonfiarlo.
Non avendo fumetto di pesce ho usato solo acqua.

In una padella antiaderente ho saltato la zucchina tagliata a cubetti e un po' di peperone (ero completamente senza pomodoro).

In un padellino antiaderente ho saltato le due capesante con un po' di burro, poi ho sfumato con del vino bianco e finito la cottura.
Ho saltato il cuscus con le verdure e l'ho versato nelle due conchiglie decorando con le capesante e il loro sughetto.

Ho servito subito il piatto tiepido.

CONSIDERAZIONI

Non avevo fumetto e lo zafferano era di poca qualità quindi alla fine penso che la preparazione ne abbia un po' sofferto.
A mio parere oltre a poco pomodoro a cubetti ci sarebbe stato bene un po' di cipollotto. L'idea è buona ma, nel mio caso, il sapore è da arricchire.

9 commenti:

ilcucchiaiodoro ha detto...

Sembra un piatto raffinato e delicato,brava!

Federica ha detto...

un piatto molto bello e sicuramente buonissimo!!

Betty ha detto...

molto, molto belle queste ricettine, complimenti!
buona serata.

Luvi ha detto...

..ora però provate le varie ricette e poi mi dite le vostre impressioni? :D Grazie

Barbara ha detto...

Luvi, Luvi... questi piatti sono una delizia per il palato... e anche per gli occhi! Sbaglio o ultimamente stai curando di più l'estetica? :-)
Un bacio!

manu e silvia ha detto...

Ciao! sono buonissimi entrambi questi piatti di pesce: sarà ch eabbiamo un debole!
Geniali le presentazioni..diverse dal solito!
bravissima!
baci baci

Luvi ha detto...

Barbara.. macchè estetica... sto cercando di cucinare piatti con calorie non da "abitante dei Poli" ma che preparano all'estate.. che non arriva...
se fosse per me farei sempre delle carbonare altro che insalatine!:D

Barbara ha detto...

Luvi... scusa, mi sono spiegata male... intendevo l'estetica dei piatti! Le tue foto sono molte belle!
E poi tu non hai bisogno di insalatine, passeresti la prova bikini anche a dicembre!
Invece per quanto riguarda le carbonare... mi trovi pienamente d'accordo!!!
Un bacio!

Luvi ha detto...

:D si anche io, Barbara intendevo l'estetica dei piatti.. per me prima di tutto il cibo deve essere buono, secondo piacere a chi lo mangia e cucina.. l'estetica del piatto deve completare ma non è così fondamentale..
non sopporto quei piatti perfetti tutta immagine .:D

per la prova bikini lasciamostarechemidevosopportareatuttelestagioni:D:D:D